feb 24 2010

BIANCHETTI PROTAGONISTA ALLA GRAN FONDO CESARINI-TROFEO DELL’AMORE

Sezione: Gare da Hans ore 18:48

Si è corsa domenica a Terni la prima gran fondo organizzata dal campione del ciclismo Francesco Cesarini. Circa 600 partenti al via divisi su due percorsi, uno di 92km e uno di 112 km.
Sul percorso corto il nostro team vedeva al via Bianchetti, Santini e Picchioni, quest’ultimo, come da accordi vestiva la casacca ruota libera visto che si correva in casa.
Bianchetti si mette in mostra sin dalle prime battute con una serie di scatti ma è dopo la salita di Cesi che dal gruppo, ormai ridotto a 40 unita, che parte la fuga buona che vede protagonista il nostro portacolori, tra i piu generosi a tirare per scongiurare il rientro del gruppo.
Giunti alla divisione dei percorsi inizia il gioco degli scatti tra Fabio Giusti, Pezzotti, Pesciaroli, Giovane ed il nostro Bianchetti.Alla fine sarà il corridore di Civita Catellana a spuntarla seguito nell’ordine da Pezzotti, Giovane e Bianchetti.La prima parte del gruppo, fortemente frazionato, arriverà con due minuti!!

Nel percoso lungo vedevamo al via Andrea Minissale,anche lui con i migliori è stato costretto a deviare sul corto a causa di una foratura nelle prime battute di gara.

Per la cronaca la corsa è stata vinta dal portacolori dell’Esercito Pisani che ha avuto la meglio sul nostro amico Peter de Cupis anch’esso in un ottimo stato di forma.

Prossimo appuntamento del team la corsa di domenica a Torvajanica dove attendiamo un altra prestazione di D’acuti  !!

Tags:

feb 15 2010

STREPITOSA CONDIZIONE PER D’ACUTI… VINCE ANCORA

Sezione: Gare da The President ore 18:34

scesareo140210arr1

SAN CESAREO – 14 02 2010 – 10 TROFEO MAURIZIO CINILLI

SUBITO PARTE UNA FUGA DI 10 ATLETI E NONOSTANTE IL GRUPPO CERCHI DI RICUCIRE , I FUGGITIVI GIUNGONO AL TRAGUARDO, DOVE D’ACUTI ALBERTO SI AGGIUDICA LA TERZA VITTORIA STAGIONALE SU 4 GARE DISPUTARE.
VITTORIA PRESTIGIOSA SIA PER TIPOLOGIA DI TRCCIATO CHE PER AVVERSARI. SICURAMENTE L’UOMO PIU’ IN FORMA DI INIZIO STAGIONE!

Tags: